Codice etico


  • L’impresario funebre offre i suoi servizi alla clientela nella sua veste di imprenditore, consapevole dei doveri e delle responsabilità che tale ruolo comporta, impegnandosi ad uniformarsi ai criteri professionali descritti nel presente codice etico.
  • Propone la propria opera professionale in situazioni particolarmente delicate che presuppongono una grande sensibilità umana e professionale garantendo il più totale rispetto delle esigenze della clientela.
  • Garantisce, durante tutta la durata del servizio funerario, correttezza, puntualità, serietà e riservatezza.
  • S’impegna ad offrire un servizio eccellente anche in presenza di situazioni di particolare disagio finanziario.
  • Presta la propria opera professionale nel pieno rispetto delle differenze etniche, religiose e culturali, offrendo un servizio sempre adeguato ad ogni particolare esigenza, sia in ambito nazionale che internazionale.
  • Si fa carico di ogni incombenza necessaria al perfetto svolgimento del servizio funerario.
  • Garantisce la costante e discreta presenza di propri collaboratori, al fine di prevenire e affrontare le situazioni più delicate.
  • Si avvale di un organizzazione efficiente sia dal punto di vista delle risorse umane che dal punto di vista delle più moderne tecnologie.
  • Garantisce alla clientela la tutela della più totale privacy.
  • Garantisce di avvalersi di personale altamente specializzato, periodicamente sottoposto a corsi di formazione ed aggiornamento.